Casa / Caldaie fotovoltaiche off-grid - caldaie solari con centrali elettriche da balcone

Caratteristiche

Funzionalità off-grid Acqua calda indipendente dalla rete elettrica e senza registrazione dell'impianto fotovoltaico.

Garanzia3 anni di garanzia del produttore

Risparmio sui costiAcqua calda grazie all'elettricità fotovoltaica quasi gratuita. Elevata redditività grazie ai bassi costi di investimento iniziale e quasi nessun costo operativo!

Plug and PlayI moduli fotovoltaici si collegano semplicemente tramite connettori MC4.

Rispettoso dell'ambiente Energia dal potere del sole! 100% rinnovabile e sostenibile! Risparmia CO2 ogni giorno e contribuisci attivamente alla protezione del clima.

  • Pre-riscaldamento dell'acqua potabile

    Ideale in combinazione con uno scaldabagno elettrico istantaneo.

  • Ridurre i costi

    Riduci i costi energetici utilizzando l'energia gratuita del sole.

  • Avvio senza elettricista

    Basta collegare i moduli fotovoltaici al bollitore solare. Il processo di riscaldamento inizia immediatamente.

  • Tracker MPP innovativo

    Rendimento maggiore del 50% grazie all'innovativo inseguitore MPP, che garantisce sempre il massimo rendimento dei moduli fotovoltaici.

Caldaia fotovoltaica ad isola in breve

A casa, in giardino o nella casa delle vacanze, ora grazie all'energia solare è disponibile acqua calda. Basta montare la caldaia, collegarla alla rete idrica e collegare l'alimentazione solare, fatto. D'ora in poi potrai avere acqua calda ovunque ne hai bisogno.

I boiler per l'acqua sono disponibili nelle dimensioni 10 l, 30 l e 80 l. L'installazione è semplice su una parete. È inclusa anche una valvola di sovrapressione e di ritegno. Il collegamento dell'acqua avviene tramite due attacchi da 1/2 pollice con filettatura esterna.

La caldaia fotovoltaica ad isola riscalda l'acqua fino a 550 W. Per avere acqua a sufficienza anche nelle giornate nuvolose è possibile collegare fino a 2.000 Wp di potenza fotovoltaica.

Temperatura dell'acqua a 65 °C

La temperatura massima dell'acqua della caldaia è di 65°C. Una volta che il boiler da 30 litri è completamente riscaldato, è possibile utilizzare circa 72 litri di acqua a 34 gradi, ad esempio per la doccia. Il boiler da 80 l eroga circa 180 litri di acqua calda a 34 gradi.

L'installazione dei moduli fotovoltaici è semplicissima grazie alle connessioni plug & play. I moduli sono collegati direttamente alla caldaia tramite contatti a spina (MC4). Opzionalmente è possibile utilizzare un cavo di prolunga per coprire distanze maggiori tra i moduli fotovoltaici e la caldaia.

Applicazioni

Schema di collegamento “sistema ad isola/offgrid”.

Nello schema di collegamento mostrato 2 moduli fotovoltaici (più o meno possibili come opzione) vengono semplicemente collegati alla caldaia fotovoltaica ad isola.

Il processo di riscaldamento inizia subito dopo aver collegato i moduli fotovoltaici. Con l'ausilio dei connettori parallelo fotovoltaico si collegano in parallelo due o più moduli fotovoltaici. Un cavo prolunga collega i moduli fotovoltaici alla caldaia.

Se la potenza dei moduli fotovoltaici supera la potenza della caldaia, la caldaia riduce la potenza massima dei moduli.

Poiché l'intero sistema funziona a bassissima tensione di sicurezza, non è necessario l'intervento di un elettricista per l'installazione.

Opzionalmente l'energia fotovoltaica in eccesso può essere immessa nella rete domestica tramite l'apparecchio di commutazione fothermo tramite un micro inverter FV da 600 W / 800 W.

Leggi qui come puoi ridurre circa il 75% dei costi dell'acqua calda con la caldaia fotovoltaica.

Schema di collegamento preriscaldamento dell'acqua - scaldabagno istantaneo / caldaia a gas

Installa la caldaia fotovoltaica ad isola davanti al tuo scaldabagno o sistema di riscaldamento esistente. L'acqua in caldaia viene preriscaldata sfruttando l'energia dei moduli fotovoltaici. L'acqua deve quindi essere riscaldata solo poco o per nulla tramite lo scaldacqua istantaneo.

Opzionalmente l'energia fotovoltaica in eccesso può essere immessa nella rete domestica tramite l' apparecchio di commutazione fothermo tramite un micro inverter FV da 600 W / 800 W.

Leggi qui come puoi ridurre circa il 75% dei costi dell'acqua calda con la caldaia fotovoltaica.

Ulteriori informazioni sulla caldaia fotovoltaica ad isola

3 anni di periodo di ammortamento

La caldaia elettrica convenzionale è spesso il maggior consumatore di elettricità in casa. In genere richiede circa 3,5 kWh di elettricità al giorno, che equivalgono a circa 1.277 kWh all'anno. Con un prezzo medio dell’elettricità di 0,31 €/kWh, ciò si traduce in costi annuali di 396,02 € per la produzione di acqua calda.

Una caldaia fotovoltaica, invece, utilizza principalmente l’energia solare. Se ad esempio si collegano tre moduli fotovoltaici da 430 Wp ciascuno (1,29 kWp in totale) ad una caldaia, questi moduli genereranno circa 1.200 kWh all'anno. Gran parte di questa elettricità può essere utilizzata per riscaldare l’acqua. Tuttavia, nelle giornate nuvolose, è necessario prelevare ulteriore elettricità dalla rete per riscaldare l'acqua. Con una caldaia fotovoltaica ad isola si risparmia solitamente circa il 75% sui costi dell'acqua calda, che corrisponde a circa 300 euro all'anno.

Cosa succede se la caldaia è piena e splende ancora il sole?

La caldaia spegne semplicemente i moduli fotovoltaici. Oppure puoi alimentare l'elettricità in eccesso nella rete elettrica domestica utilizzando il dispositivo di commutazione fothermo e un micro inverter FV standard

Non perdono più energia.

È quindi opportuno sovradimensionare la potenza del modulo fotovoltaico collegato della caldaia fino a 1.600 Wp, poiché è possibile immettere nella rete elettrica una corrente in eccesso fino a 600 W. La cosa migliore: l'impianto fotovoltaico conta ancora come una centrale elettrica da balcone. È necessaria solo una registrazione molto semplificata dell'impianto fotovoltaico.

Testimonianze

Ho installato la caldaia nell'agosto 2022 e ora vorrei dare un feedback molto positivo dopo ben 10 mesi. L'abbinamento con 2 moduli e la caldaia fothermo da 30 litri è davvero perfetto.

La caldaia fothermo da 30 litri è una raccomandazione d'acquisto al 100% (non esiste nulla di paragonabile per il consumatore medio). Da quando l'abbiamo installata, abbiamo risparmiato tutta l'energia necessaria alla lavastoviglie.

Anche con i visitatori nel fine settimana, 4 persone hanno fatto docce calde. Il riscaldamento a gas è completamente fuori servizio da marzo.

Altre informazioni da scaricare

Codice a barre